DE BERTI JACCHIA NELLA VENDITA DI TAS INTERNATIONAL

marketude Banking and Finance, Benedetta Mazzotti, Claudio Corba Colombo, Corporate and Commercial, In the Press, M&A

Milano, 29 novembre 2022De Berti Jacchia ha assistito alcuni soci di minoranza di TAS International SA, una delle società operative del Gruppo TAS, realtà leader nella fornitura di software e servizi per applicazioni bancarie e finanziarie, con una consolidata presenza sia in Europa che in America, in un’operazione di riorganizzazione della compagine societaria, volta ad assicurare continuità nello sviluppo del business, anche mediante la nomina dei predetti soci di minoranza in ruoli direttivi e manageriali nell’ambito del Gruppo TAS.
 
L’operazione ha contemplato la vendita delle azioni detenute da parte dei menzionati soci di minoranza in TAS International SA, a favore di TAS S.p.A. (già socio di maggioranza) e la contestuale acquisizione di partecipazioni nella società indirettamente controllante il Gruppo TAS.
 
Il team di De Berti Jacchia – che ha seguito i soci di minoranza su tutti i profili legali di diritto italiano – è stato guidato dal partner del dipartimento M&A, Claudio Corba Colombo, coadiuvato dalla senior associate Benedetta Mazzotti.
 
Gli aspetti di diritto straniero sono stati trattati da Arnecke, Sibeth, Dabelstein e in particolare dalla partner Claudia Hamm.
 
TAS S.p.A. e Rivean Capital (il socio ultimo di controllo di TAS) sono stati assistiti per gli aspetti legali dallo Studio Legale Associato in association with Linklaters LLP con un team guidato da Francesco Eugenio Pasello (managing associate) e composto da Valerio Severo Marotta (associate) e Filippo Linzi (trainee).