LA CORTE DI GIUSTIZIA SI ESPRIME SULLA NOZIONE DI PROCEDURA DI AUTORIZZAZIONE AMMINISTRATIVA AI FINI DEL RILASCIO DI UN CPC PER UNA SOSTANZA INCORPORATA IN UN DISPOSITIVO MEDICO

marketude Intellectual Property, Pharmaceuticals and Life Sciences, Roberto A. Jacchia, Society

In data 25 ottobre 2018 la Corte di Giustizia dell’Unione Europea si è pronunciata nella Causa C-527/17, Boston Scientific, sull’interpretazione dell’articolo 2 del Regolamento n. 469/2009 sul certificato protettivo complementare per i medicinali…

Download Article