DUE ITALIANI "CERTIFICATI" DALL'IMI

marketude Arbitrato e ADR, Giovanni De Berti, Sulla stampa

L’avvocato Giovanni De Berti partner dello studio De Berti Jacchia Franchini Forlani di Milano e l’avvocato Alessandro Bruni partner della società Concilia di Roma, sono i primi professionisti italiani (e unici alla data del 10 Ottobre 2009) ad aver ottenuto l’accreditamento come “Imi certified mediator” ad opera dell’International Mediation Institute che è l’unico Ente mondiale certificatore degli alti standard di qualità e competenza dei conciliatori professionisti. Alla medesima data di cui sopra, la prestigiosa certificazione internazionale è stata conferita da IMI solamente a 225 conciliatori professionisti in tutto il mondo.

IMI è stato creato da tre Enti non-profit conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo che si occupano di conciliazione e ADR: il Netherlands Mediation Institute; il Singapore Mediation Centre/Singapore International Arbitration Centre; l’International Centre for Dispute Resolution/American Arbitration Association.

Il progetto IMI è stato creato e voluto per poter dare valore aggiunto agli utilizzatori di servizi di conciliazione (le parti in conflitto e i loro assistenti), ai conciliatori, ai provider di servizi di conciliazione e ADR, ai governi e ai centri di formazione, in tutto il mondo. L’intento, cioè, di questa Istituzione è quello di creare un accreditamento di alto valore dei singoli conciliatori professionisti di tutto il mondo, al fine di ottenere degli alti standard di qualità uniformi e comuni per poter garantire la professionalità dei conciliatori accreditati.

TopLegal

Scarica l’articolo