IMMOBILIARE RETAIL, LA CRISI RILANCIA LA CONTRATTUALISTICA

marketude Barbara Calza, Immobiliare e Retail, Moda e Lusso, Sulla stampa

«Questo riconoscimento», spiega Barbara Calza, di De berti Jacchia Franchini Forlani, «serve a indennizzare il conduttore per il mancato godimento dei diritti derivanti dagli anni rimanenti del contratto. Una prassi commerciale rara nell’affitto di ramo di azienda, mentre è molto diffusa per i subentri nei contratti di locazione, soprattutto dei negozi nelle vie del lusso.»

Italia Oggi 7

Scarica l’articolo