LE IMPRESE SVEDESI ACCUSANO: IN ITALIA POCA TRASPARENZA

marketude Sulla stampa, Svezia

Un quadro decisamente fosco. Sintetizza così Ewa Björling, ministro per il Commercio di Stoccolma, l’opinione sull’Italia delle imprese svedesi che lavorano nel nostro Paese. Le ha incontrate giovedì, presso lo studio De Berti Jacchia Franchini Forlani, dove sono ospitati gli uffici di Assosvezia.

Il Sole 24 Ore

Scarica l’articolo