BREVETTO UNICO EUROPEO, L'ASSISTENZA VARCA I CONFINI

marketude Giovanna Bagnardi, Proprietà Intellettuale, Sulla stampa

Per Giovanna Bagnardi, partner dello Studio Legale De Berti Jacchia Franchini Forlani «il nuovo pacchetto costituirà una soluzione non tecnicamente appropriata in quanto basata sulla sovrapposizione e innesto di nuove regole dell’Unione europea su regole pre-esistenti di natura convenzionale (quale per esempio la Convenzione di Monaco) nonché su regole di diritto nazionale.
In aggiunta, l’Ufficio cui verrà assegnato il compito di rilasciare titoli brevettuali per l’Unione europea sarà esterno all’Unione; sin dall’inizio, il sistema si presenterà in modo evidentemente frammentario»…

Italia Oggi 7

Scarica l’articolo