AGEVOLAZIONI TARIFFARIE SUI CONSUMI DI ENERGIA: ENEL VINCE CON DE BERTI JACCHIA FRANCHINI FORLANI CONTRO LA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

marketude Contenzioso, David Maria Santoro, Energia e Ambiente, Sulla stampa

Roma, 1° agosto 2017 – Il Tribunale di Roma, con sentenza pubblicata lo scorso 28 luglio, ha accolto la domanda di Enel Servizio Elettrico s.p.a. volta ad ottenere dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri il pagamento del credito da rimborso delle agevolazioni tariffarie ad imprese radiofoniche relativo agli anni 1986 – 1994, indicato in oltre 6,5 milioni di euro oltre interessi di mora.

Enel è stata assistita dallo studio De Berti Jacchia Franchini Forlani con un team guidato dal partner David Maria Santoro.

La decisione giunge al termine di un iter processuale particolarmente lungo e complesso, che ha richiesto non solo il vaglio di un articolato sovrapporsi di normative ma anche una faticosa attività di verifica su materiale documentale formato in tempi non recenti, di non facile analisi e la cui verifica da parte dei consulenti del Tribunale ha impegnato quasi due anni

David Maria Santoro, commentando la decisione: “Si tratta di una decisione di notevole importanza, della quale siamo particolarmente soddisfatti. La ricostruzione della vicenda si è svolta tra molte difficoltà, anche logistiche, di ricostruzione ed analisi che hanno imposto l’adozione di tecniche di verificazione del complessivo credito attraverso accurate tecniche di campionamento statistico. La sfida è stata quindi anche quella di fare affiancare, dialogare e poi condurre a fattor comune competenze ed esperienze di provenienza diversa: un grande sforzo, che però sembra aver dato buon frutto“.

IN THE PRESS

LegalCommunity – DE BERTI CON ENEL PER LE AGEVOLAZIONI TARIFFARIE SUI CONSUMI DI ENERGIA

Top Legal – AGEVOLAZIONI TARIFFARIE SUI CONSUMI DI ENERGIA, DE BERTI VINCE PER ENEL

Diritto 24 – AGEVOLAZIONI TARIFFARIE SUI CONSUMI DI ENERGIA: ENEL VINCE CON DE BERTI JACCHIA FRANCHINI FORLANI CONTRO LA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

Top Legal – I CONTENZIOSI DELLA SETTIMANA