DE BERTI JACCHIA CON EFFY NELLA VENDITA A ENGIE DI TRE SOCIETA’ DEL SETTORE ENERGY

marketude Corporate and Commercial, Cristina Fussi, Energy and Environment, In the Press, M&A, Orsola Galasso, Sophie Bertoletto

De Berti Jacchia ha assistito il Gruppo Effy nell’operazione finalizzata alla cessione al Gruppo Engie (già GDF) delle società CertiNergia in Italia e CertiNergy e CN Solutions in Francia, tutte specializzate nel rilascio dei Titoli  di Efficienza Energetica (TEE) e, in generale, nella consulenza per l’efficientamento  energetico.

INTRA-EU INVESTMENTS. THE COURT OF JUSTICE HAS RESTRICTED THE USE OF ARBITRATION PROCEEDINGS FOR THE SETTLEMENT OF DISPUTES ORIGINATING IN THE CONTEXT OF BILATERAL INVESTMENT TREATIES BETWEEN MEMBER STATES

marketude Arbitration and ADR, Constitutional and International Law, Energy and Environment, Globally Minded, Publications, Roberto A. Jacchia, Sara Capruzzi, Society

[x_icon type="tag"] Society, Constitutional and International Law, Arbitration and ADR, Energy and Environment

AGEVOLAZIONI TARIFFARIE SUI CONSUMI DI ENERGIA: ENEL VINCE CON DE BERTI JACCHIA FRANCHINI FORLANI CONTRO LA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

marketude David Maria Santoro, Energy and Environment, In the Press, Litigation

Il Tribunale di Roma, con sentenza pubblicata lo scorso 28 luglio, ha accolto la domanda di Enel Servizio Elettrico s.p.a. volta ad ottenere dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri il pagamento del credito da rimborso delle agevolazioni tariffarie ad imprese radiofoniche relativo agli anni 1986 – 1994, indicato in oltre 6,5 milioni di euro oltre interessi di mora.

DE BERTI JACCHIA FRANCHINI FORLANI, CINQUE NUOVI INGRESSI NELLA SEDE ROMANA

marketude Andrew Paton, Antonella Terranova, Arbitration and ADR, Corporate and Commercial, Emanuela Monteleone, Energy and Environment, In the Press, M&A, Rome, Simona Stramaglia, Veronica Pulcini

Cinque nuovi ingressi nella sede di Roma di De Berti Jacchia Franchini Forlani, guidata dal socio Antonella Terranova: dello studio entrano infatti a far parte i soci Andrew G. Paton e Giuseppe Manzo e gli associate Simona Stramaglia, Emanuela Monteleone e Veronica Pulcini.