VIAGGI VERSO L’UNIONE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS. PROROGATA LA RESTRIZIONE TEMPORANEA

marketude Coronavirus, Diritto europeo e della concorrenza, Pubblicazioni, Trasporti, Assicurazioni e Logistica

Contrariamente alla decisione iniziale di chiudere temporaneamente le frontiere esterne dell’Europa per un periodo di 30 giorni, cui avevano fatto seguito le Linee Guida contenenti le indicazioni per le guardie di frontiera e le autorità competenti, in data 8 aprile 2020 la Commissione ha deciso di prorogare la restrizione per gli spostamenti non essenziali da Paesi terzi verso la “zona UE+” fino al 15 maggio 2020…

Scarica l’articolo