LE AUTORITÀ PER LA TUTELA DEI CONSUMATORI E LA COMMISSIONE EUROPEA RICHIAMANO AIRBNB AL RISPETTO DELLE NORME DI TUTELA DEI CONSUMATORI E AD UNA MAGGIORE TRASPARENZA

marketude Consumatori e vendita al dettaglio, Diritto europeo e della concorrenza, Pubblicazioni, Roberto A. Jacchia, Tempo libero, Sport, Sponsorizzazioni e Turismo

Il 16 luglio 2018, le Autorità nazionali per la tutela dei consumatori dei Paesi dell’Unione Europea, coordinati dalla Commissione, hanno inviato alla piattaforma online Airbnb una lettera contenente la loro posizione comune1 sulle pratiche commerciali e i termini di servizio applicati dalla piattaforma, che consente a privati e professionisti di offrire in affitto sistemazioni per soggiorni brevi…

Scarica l’articolo