DE BERTI JACCHIA PER STANLEYBET OTTIENE DAL CONSIGLIO DI STATO UN NUOVO RINVIO ALLA CORTE DI GIUSTIZIA DELL’UNIONE EUROPEA

marketude Antonella Terranova, Contenzioso, Diritto Amministrativo e Pubblico, Fabio Ferraro, Giochi e scommesse, Roberto A. Jacchia, Sulla stampa

De Berti Jacchia ha ottenuto dal Consiglio di Stato per conto del bookmaker europeo Stanleybet un nuovo rinvio pregiudiziale alla Corte di Giustizia in una causa relativa alla concessione delle lotterie istantanee, il c.d. “Gratta e Vinci”, rinnovata senza gara a favore di Lottomatica.

STATO DI DIRITTO IN POLONIA. LA CORTE DI GIUSTIZIA DICHIARA LE NORME SULL’ABBASSAMENTO DELL’ETÀ DI PENSIONAMENTO DEI MEMBRI DELLA CORTE SUPREMA CONTRARIE AI PRINCIPI DI INAMOVIBILITÀ E INDIPENDENZA DEI GIUDICI

marketude Diritto Amministrativo e Pubblico, Diritto costituzionale e internazionale, Globally Minded, Prospettive, Pubblicazioni, Roberto A. Jacchia, Società

[x_icon type="tag"] Globally Minded, Prospettive, Società, Diritto Costituzionale e Internazionale, Diritto Amministrativo e Pubblico

DE BERTI JACCHIA CONTRO I FALSI SUL WEB

marketude Matteo Biondetti, Moda e Lusso, Proprietà Intellettuale, Roberto A. Jacchia, Sulla stampa

De Berti Jacchia Franchini Forlani con un team guidato dai partner Roberto A. Jacchia e Matteo Biondetti, ha ottenuto una seconda importante vittoria, in materia di contraffazione, contro un altro fornitore italiano di servizi di accesso web, Interferenza Srl, responsabile di aver ospitato sui propri server due piattaforme di shopping online aventi ad oggetto celebri modelli di orologi a marchio ROLEX dichiaratamente non autentici.

PIENO PROSCIOGLIMENTO PER RIZZANI DE ECCHER ALLA HELLENIC COMPETITION COMMISSION CON DE BERTI JACCHIA

marketude Antonella Terranova, Contruction, Diritto europeo e della concorrenza, Prodotti e Attrezzature industriali, Roberto A. Jacchia, Sulla stampa

De Berti Jacchia ha difeso con successo Rizzani de Eccher innanzi l’Autorità Nazionale di Concorrenza greca nella maggiore indagine di cartello della storia dell’Antitrust di quel Paese, con sanzioni record comminate alle industrie nazionali.

IL TRIBUNALE DELL’UNIONE SI ESPRIME SUGLI ACCORDI PAY-FOR-DELAY E SULLA DEFINIZIONE DEL MERCATO RILEVANTE NEL CASO DEL PERINDOPRIL. L’ORIGINATORE TITOLARE DEL BREVETTO E I GENERICISTICI SONO CONCORRENTI, QUANTO MENO POTENZIALI

marketude Diritto europeo e della concorrenza, Farmaceutico e Life Sciences, Globally Minded, Proprietà Intellettuale, Pubblicazioni, Roberto A. Jacchia, Società

[x_icon type="tag"] Società, Diritto Europeo e della Concorrenza, Proprietà Intellettuale, Farmaceutico e Life Sciences