STATO DI DIRITTO IN POLONIA. LA CORTE DI GIUSTIZIA DICHIARA LE NORME SULL’ABBASSAMENTO DELL’ETÀ DI PENSIONAMENTO DEI MEMBRI DELLA CORTE SUPREMA CONTRARIE AI PRINCIPI DI INAMOVIBILITÀ E INDIPENDENZA DEI GIUDICI

marketude Diritto Amministrativo e Pubblico, Diritto costituzionale e internazionale, Globally Minded, Prospettive, Pubblicazioni, Roberto A. Jacchia, Società

[x_icon type="tag"] Globally Minded, Prospettive, Società, Diritto Costituzionale e Internazionale, Diritto Amministrativo e Pubblico

DE BERTI JACCHIA NELLA VENDITA DEL COMPLESSO IMMOBILIARE SORGENIA E SIIRTEC NIGI A MILANO

marketude Chimico, Diritto del lavoro e previdenza, Energia e Ambiente, Gaspare Roma, Guido Callegari, Immobiliare e Retail, M&A, Sulla stampa

De Berti Jacchia, con il senior associate Gaspare Roma e il partner Guido Callegari, ha assistito la Algardi Immobiliare nella cessione al Fondo di investimento Immobiliare “Inarcassa Re – Comparto Uno”, gestito da Fabrica SGR, dell’immobile ad uso direzionale di Milano locato a Sorgenia e a Siirtec Nigi.

AXFLOW CON DE BERTI JACCHIA E GRANT THORNTON NELL’ACQUISIZIONE DELLA GENERALCONTROL S.P.A.

marketude Claudio Corba Colombo, M&A, Marco Frazzica, Prodotti e Attrezzature industriali, Sulla stampa, Svezia

Il gruppo Axflow, ha acquisito, tramite l’italiana Axflow S.r.l., la totalità del capitale della Generalcontrol S.p.A.. Per la parte legale Axflow è stata assistita dallo studio De Berti Jacchia con un team di professionisti guidato dai partner Marco Frazzica e Claudio Corba Colombo, nonché dallo studio svedese Cirio Advokatbyrå AB con il partner Carl-Olof Bouveng e la associate Johanna Permatz

DE BERTI JACCHIA CONTRO I FALSI SUL WEB

marketude Matteo Biondetti, Moda e Lusso, Proprietà Intellettuale, Roberto A. Jacchia, Sulla stampa

De Berti Jacchia Franchini Forlani con un team guidato dai partner Roberto A. Jacchia e Matteo Biondetti, ha ottenuto una seconda importante vittoria, in materia di contraffazione, contro un altro fornitore italiano di servizi di accesso web, Interferenza Srl, responsabile di aver ospitato sui propri server due piattaforme di shopping online aventi ad oggetto celebri modelli di orologi a marchio ROLEX dichiaratamente non autentici.