EMERGENZA CORONAVIRUS E NEGOZIATI BREXIT. RIGIDITÀ E INCERTEZZE SULLA POSSIBILE ESTENSIONE DEL PERIODO TRANSITORIO

marketude Coronavirus, Diritto europeo e della concorrenza, Marco Stillo, Pubblicazioni, Roberto A. Jacchia

Con l’approvazione del Withdrawal Agreement, dal 1 febbraio 2020 è iniziato il periodo di transizione che, fino al 31 dicembre 2020, continuerà a garantire l’applicazione del diritto europeo nel Regno Unito, dando modo alle due parti di negoziare un’intesa di libero scambio che scongiuri un’ipotesi di “hard Brexit”. Tuttavia, la crisi coronavirus rischia di pregiudicare la continuità ed efficienza dei negoziati in corso…

Scarica l’articolo