BROADCOM. LA COMMISSIONE IMPONE MISURE CAUTELARI NEL MERCATO DEI CHIPSET PER TELEVISORI E MODEM

marketude Diritto europeo e della concorrenza, IT e TMT, Marco Stillo, Pubblicazioni, Roberto A. Jacchia, Società

In data 16 ottobre 2019, la Commissione Europea ha imposto misure cautelari alla Broadcom Inc. (“Broadcom”), uno dei principali sviluppatori e fornitori di circuiti integrati per dispositivi di comunicazione cablata, per abuso di posizione dominante in violazione dell’articolo 102 del Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea (TFUE), facendo seguito all’indagine avviata il 26 giugno 2019…

Scarica l’articolo