L’UNIVERSALITÀ DEI SERVIZI TELEMATICI. IL NUOVO CODICE EUROPEO DELLE COMUNICAZIONI ELETTRONICHE TRA TUTELA DEL MERCATO E DEI CONSUMATORI

marketude Connettività, Diritto europeo e della concorrenza, IT e TMT, Marco Stillo, Prospettive, Pubblicazioni, Roberto A. Jacchia

Entro il 21 dicembre 2020, gli Stati Membri dell’Unione sono chiamati ad adottare le misure necessarie per dare attuazione alla Direttiva 2018/1972 , che ha istituito il nuovo Codice Europeo delle Comunicazioni Elettroniche.
Entrato in vigore in data 20 dicembre 2018, il Codice riunisce in un unico testo normativo, con integrazioni e modificazioni, la precedente disciplina delle comunicazioni elettroniche, che ricomprende la “Direttiva accesso”…

Scarica l’articolo