ACCORDI PAY-FOR-DELAY. LA CORTE SUPREMA DEL REGNO UNITO SI PRONUNCIA SUL PRINCIPIO EUROPEO DI AUTORITÀ ASSOLUTA DEL GIUDICATO CON EFFETTI DESTINATI A SOPRAVVIVERE ALLA BREXIT

marketude Contenzioso, Diritto europeo e della concorrenza, Farmaceutico e Life Sciences, Marco Stillo, Pubblicazioni, Roberto A. Jacchia

In data 6 novembre 2020, la Corte Suprema del Regno Unito si è pronunciata nella Causa [2020] UKSC 44, Secretary of State for Health and others v Servier Laboratories Ltd and others, sulla portata del principio europeo di autorità assoluta della cosa giudicata (res iudicata erga omnes) e sulle circostanze in cui le decisioni delle corti europee sono vincolanti in altri procedimenti…

Scarica l’articolo