NEUTRALITÀ DELLA RETE. L’AVVOCATO GENERALE SÁNCHEZ-BORDONA SI PRONUNCIA SUGLI ACCORDI CON EFFETTI DISCRIMINATORI NELLA VELOCITÀ DI ACCESSO ALLA RETE GARANTITA AGLI UTENTI FINALI

marketude Contenzioso, Diritto europeo e della concorrenza, IT e TMT, Marco Stillo, Pubblicazioni, Roberto A. Jacchia

In data 4 marzo 2020 l’Avvocato Generale Sánchez-Bordona ha presentato le sue Conclusioni nelle Cause Riunite C-807/18 e C-39/19, Telenor Magyarország Zrt. contro Nemzeti Média- és Hírközlési Hatóság Elnöke, su una possibile violazione dell’articolo 3, paragrafo 3, del Regolamento 2015/2120 da parte di un fornitore di servizi di accesso a internet che offriva ai clienti pacchetti di accesso preferenziale (cosiddetti a “tariffa zero”) la cui particolarità consisteva nel fatto che il download dei dati di taluni servizi e…

Scarica l’articolo